Home Vetrina ordini Chi siamo Galleria Contatti

Fotopoesie un progetto
multimediale in tre fasi
distinte
(scultura, teatro,
video arte), ma tutte collegate
dallo stesso tema.

  • La prima fase consiste in
    sculture/installazioni,
    ovvero una serie di libri
    in metallo, rame e
    alluminio, dalle forme
    eleganti e fluide, con
    miei scatti e versi di
    Sybilla Quanti. Le opere
    rappresentano i ricordi,
    espressi in parole e
    immagini, ancorati nella
    memoria, fissi come il
    metallo
    , ma anche
    morbidi, con curve
    sinuose, come un flusso
    di pensiero
    . Non a caso
    il tema dell'acqua
    caratterizza le foto e
    le poesie, in una intensa
    riflessione sul "Panta rei" che ci riguarda tutti.

  • La seconda fase un
    recital di poesie di
    Sybilla, interpretate
    dall'attrice Erika Rotatori,
    a cui io ho preso parte
    come attore; inoltre ho
    creato una scultura in
    metallo che rappresenta
    il Tao, con un supporto
    magnetico su cui ho
    versato polvere di ferro
    per formare l'immagine
    del Tao, nascondendo il
    supporto con un foglio
    bianco. Ho corredato il
    tutto con una serie di
    miei scatti stampati,
    che l'attrice lascia
    scivolare via all'inizio
    della performance.
    Questo reading-recital
    stato portato in scena
    sia durante una mia
    esposizione alla galleria
    Dodici Pose, sia durante
    una collettiva a cui ho
    partecipato durante
    l'estate romana del 2010,
    in occasione della
    manifestazione
    Rinassense, a cura di
    Ilaria Aquili, sul
    LungoTevere.

  • La terza fase un dvd,
    di cui ho realizzato anche
    la copertina, con mie
    fotografie di paesaggi
    e natura
    (sia macro, sia
    altre inquadrature), che
    scorrono accompagnate
    ad undici poesie di
    Sybilla Quanti
    , recitate
    nuovamente da Erika
    Rotatori, l'attrice che
    ha interpretato il recital.
    Volutamente i versi non
    sono sovrascritti alle
    immagini
    , cos lo
    sguardo pu soffermarsi
    solo sulle foto, e l'udito
    sulle parole, senza
    sovraccaricare i sensi,
    sempre nell'ottica di
    fornire stimoli multi
    sensoriali, ma armoniosi.
    In sottofondo c' una
    soundtrack di musica
    classica
    , nello specifico
    l'aria della Danza dei
    cavalieri del "Romeo e
    Giulietta" di S.Prokofiev.
    Ringrazio Simone
    Pagliani, mio amico e
    webmaster, per il
    montaggio del video.
    Il dvd in vendita il
    ricavato devoluto in
    beneficenza.

Stefano K. De Luca modainversi@yahoo.it