E mi sorprendi


Di mille sorprese

inondami

E mille misteri

illustrami

Catturami

e dopo liberami

da livide ansie

con teneri brividi

Stupiscimi

e dopo stringimi

Conservami

poi respirami

e con sguardi

sempre vividi

ricordi regalami

di giorni di scuola

di catene ribelli

di come si vola

di squisiti sapori

...e i tramonti

...e i tuoi odori

...Fuori...

goffo

rotola il mondo

ma noi

fino in fondo

resteremo sospesi

rapiti e sorpresi

pensando

che buffo

avere

gli stessi pensieri

sul verso dei ghiri